Alcune Patologie

L'occhio secco: è un disturbo dovuto a scarsa produzione di lacrime, causando un maggior traumatismo dovuto al continuo movimento delle palpebre sulla superficie oculare; si possono usare particolari lenti a contatto che proteggono la superficie oculare.

Distacco della retina: la forma prevenzione più efficace è la visita oculistica periodica per il riconoscimento e il controllo di aree degenerative regmatogene che vanno, in determinati casi, trattati con fotocoagulazione laser.

occhiali da vista

Oculistica Pediatrica

Il periodo che va dai sei mesi fino ai 10-12 anni è decisivo per il raggiungimento della stabilità visiva in quanto dopo i sei mesi i danni generano un regresso delle facoltà visive acquisite, ma un trattamento tempestivo consente di far recuperare le potenzialità perdute.

visita

Oculistica Neonatale

Alla nascita il neonato è in grado di captare tutti gli stimoli visivi provenienti dall’ambiente circostante ma non li elabora, quindi non è in grado di capirli; il bambino vede luci e forme ma non può attribuirli a cose, persone e ambienti. Nei primi quattro mesi di vita si sviluppano le principali funzioni monoculari e binoculari, sia sensoriali sia motorie, la convergenza, l’accomodazione e i movimenti orizzontali rapidi, per questo, in presenza di sospetti è indispensabile una visita oculistica di accertamento.